Cronaca Lonato del Garda

Lonato: in tre per rapinare una 80enne davanti alla chiesa

I rapinatori, dopo aver avvicinato la signora e il marito con un pretesto, le hanno sfilato un bracciale e un orologio d'oro, prima di dileguarsi a bordo di un'auto

Lonato: chiesa di San Martino

Non si dà pace la signora Giulia Badinelli, ottant’anni da compiere, rapinata martedì mattina a Lonato davanti alla chiesa di San Martino.

Verso le 9.30, poco prima dell'inizio della messa, l'anziana e il marito Osvaldo sono stati avvicinati da alcune persone. Mentre un uomo distraeva il marito chiedendo indicazioni su una cartina stradale, una donna ha iniziato a parlare con la signora Badinelli e, dapprima fingendo di interessarsi all'indirizzo di un vicino meccanico, le ha offerto una catenina d'oro.


Nemmeno il tempo di accorgersene, e alle sue spalle è comparsa una ragazza giovane - "avrà avuto una quindicina d'anni", racconta - che le ha sfilato bracciale e orologio d'oro dopo averle afferrato un braccio. A quel punto i tre sono risaliti in macchina, sotto gli occhi increduli di diversi passanti. Uno di loro è riuscito a prendere il numero di targa, subito segnalata alla Polizia locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lonato: in tre per rapinare una 80enne davanti alla chiesa

BresciaToday è in caricamento