menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grave malore in cantiere, operaio si accascia a terra: rianimato dai colleghi

È successo martedì pomeriggio a Lonato Del Garda. Il lavoratore, un 53enne, è stato trasportato in eliambulanza al Civile di Brescia.

Colpito da un grave malore, si è accasciato al suolo all'improvviso, sotto gli occhi dei colleghi. Sono stati proprio loro a prestare i primi soccorsi all'uomo, un 53enne, e a praticargli il massaggio cardiaco in attesa dell'arrivo dei sanitari del 118.

La chiamata al numero unico per le emergenze è scattata attorno alle 14 di martedì: sul posto, un cantiere di via Drugolo a Lonato, sono state inviate un'ambulanza e l'elisoccorso.

L'operaio, probabilmente colpito da un attacco cardiaco, è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale Civile di Brescia, dov'è poi stato ricoverato d'urgenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento