Cronaca Via Campagna Sopra

Lonato: carabinieri ingannati dai ladri, cinque case svaligiate

I ladri hanno finto uno strano vandalismo notturno ai danni di una cascina isolata. Attirata sul posto la pattuglia destinata al controllo della zona tra Montichiari e Lonato, hanno fatto razzia in cinque appartamenti della frazione Campagna

La notizia in sé non è certo una novità. Bande di ladri in trasferta che arrivano nel Bresciano, per derubare più appartamenti possibili in una determinata zona prima di dileguarsi.

Ma quanto successo qualche sera fa a Campagna di Lonato del Garda ha preso di sorpresa persino i carabinieri. Verso le 23, infatti, sono dovuti intervenire presso una cascina isolata, vittima di un atto vandalico con lancio di pietre: rotti vetri e serramenti.

Escalation di furti, cresce la paura:
i simboli dei topi d’appartamento

Gli agenti, tuttavia, non sospettavano che si trattasse di un diversivo. Mentre la pattuglia era impegnata a rilevare i danni e a ricostruire quanto accaduto, cercando di capire se la famiglia avesse eventuali 'nemici' o fosse stata vittima di altre minacce in passato, cinque abitazioni della frazione lonatese sono state svaligiate dai ladri, nella zona compresa tra lo stabilimento Wierer e la località Fossa.

Residenti e carabinieri sono convinti che si sia trattato di un'abile messinscena. Ladri professionisti insomma, che, prima di mettersi all'opera, il modus operandi delle pattuglia destinata al controllo del territorio tra Montichiari e Lonato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lonato: carabinieri ingannati dai ladri, cinque case svaligiate

BresciaToday è in caricamento