Polizia e finanza a scuola: blitz con i cani a caccia di droga

Militari e agenti, coadiuvati dalle unità cinofile, hanno passato al setaccio l'Itis Cerebotani di Lonato

Polizia e Guardia di Finanza all'Itis di Lonato

Scuola 'pulita' dalla droga e nessuna brutta sorpresa: questo è quanto emerso dall'ultimo blitz effettuato dalle forze dell'ordine all'IIS Cerebotani di Lonato Dalla prima mattinata di mercoledì, ancora prima che suonasse la campanella, Polizia di Stato, Polizia Locale e Guardia di Finanza hanno passato al setaccio ogni angolo - esterno ed interno - dell'istituto, senza però trovare nulla.

I controlli, effettuati con l'ausilio delle unità cinofile, hanno interessato sia la sede centrale di via Galilei sia quella distaccata. Niente hashish, né marijuana nascosta negli zaini, nei cestini o in qualche anfratto dell'istituto. Buone notizie quindi per i genitori degli studenti e per il dirigente scolastico Vincenzo Falco che, terminata l'operazione, ha dichiarato di essere "orgoglioso e fiero" dei suoi ragazzi,

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento fa parte del progetto 'Scuole Sicure' al quale anche l'IIS lonatese ha aderito, come tante altre scuole bresciane. Oltre ai controlli sono previsti momenti di formazione e incontri con gli agenti della Polizia di Stato sul tema della dipendenza da alcol e droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Lombardia, primo morto Covid dopo 5 giorni: un 81enne di Lumezzane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento