Rogo nella notte, l'ombra del dolo: disabile salvato dai Vigili del Fuoco

L'incendio è divampato in un'abitazione di Via Molini a Lonato del Garda: i carabinieri non escludono l'ipotesi del dolo. Sul posto quattro squadre dei Vigili del Fuoco

Fonte Facebook

Incendio nella notte in Via Molini a Lonato del Garda: un'automobile ha improvvisamente preso fuoco, forse per cause dolose, e le fiamme hanno rapidamente raggiunto un'abitazione. I Vigili del Fuoco non solo hanno spento l'incendio, ma hanno pure salvato un disabile che era rimasto intrappolato in casa.

L'allarme è stato lanciato intorno alle 1.30 di mercoledì notte: sul posto sono intervenute squadre dei Vvff di Desenzano, Castiglione, Salò e Brescia. Per domare le fiamme ci sono volute diverse ore: l'allarme è definitivamente rientrato solo dopo le 5 di giovedì mattina.

Sulla dinamica dell'accaduto indagano i carabinieri. Sembra che appunto l'incendio sia divampato dall'automobile parcheggiata nel porticato proprio sotto casa: al momento non si esclude l'ipotesi del dolo.

Per liberare la persona rimasta intrappolata i Vigili del Fuoco sono intervenuti con un'autoscala: si tratta di un anziano disabile, che non poteva muoversi dal letto. L'uomo è stato tratto in salvo. Nessun ferito nel corso delle operazioni. Ma ora si contano i danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento