rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Lonato del Garda

Grande magazzino verso lo sfratto: 9 persone rischiano il posto di lavoro

La proprietà chiede che lo stabile venga liberato

Il negozio rischia di chiudere, 9 posti di lavoro a rischio: succede all'ex Hao You Duo di Lonato del Garda, storico marchio cinese (e nostrano) finito al centro di una diatriba tra l'attuale proprietà, subentrata a un fallimento, e gli attuali gestori, che si occupano del negozio in subaffitto. Si è arrivati ormai alla procedura di sfratto esecutivo: la proprietà chiede che lo stabile venga liberato, i gestori propongono un nuovo contratto o almeno la possibilità di svendere tutto da qui alla fine dell'anno. Acque agitate, e sfratto rinviato (per ora) al 19 luglio.

La vicenda

Si sono interessati alla vicenda anche gli attivisti del Collettivo Gardesano Autonomo e dell'associazione Diritti per Tutti. "Gli attuali gestori - si legge in una nota pubblicata dal Collettivo - hanno preso in affitto un ramo d'azienda della società affittuaria del capannone, dove si trova l'esercizio commerciale. Hanno sempre pagato, ma tra la proprietà e la prima società si è aperto un contenzioso, portando a un provvedimento di sgombero dello stabile. Il subaffitto agli attuali gestori non è stato riconosciuto, disponendo lo sfratto".

Situazione intricata: "Sono diverse le proposte che sono state avanzate alle proprietà: da un contratto di affitto con un canone più alto fino a una somma di denaro per ottenere semplicemente un rinvio di qualche mese. In gioco ci sono 9 lavoratrici e lavoratori, diversi con famiglie a carico, che rischiano di trovarsi disoccupati". La stessa società, attualmente in subaffitto, gestisce un negozio anche a Rezzato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande magazzino verso lo sfratto: 9 persone rischiano il posto di lavoro

BresciaToday è in caricamento