menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Furti in paese, settimana da incubo: case svaligiate mentre i proprietari dormono

Emergenza a Lonato del Garda: solo la scorsa settimana sono stati messi a segno 10 colpi, tutti nella stessa zona.

Un autunno da incubo per i furti in casa, a Lonato del Garda. In una settimana sono stati presi di mira ben 10 appartamenti, tutti nella stessa zona: i dintorni dell’Istituto Paola di Rosa. Malviventi in azione a qualsiasi ora: la maggior parte dei colpi sono avvenuti al calar del buio, ma alcune case sono state saccheggiate in pieno giorno.

Una decina le abitazioni passate al setaccio dai ladri, solo la scorsa settimana, situate nei dintorni della scuola Paolo di Rosa. Nella maggior parte dei casi il bottino è davvero misero, ma restano i danni e la rabbia dei residenti: al rientro hanno trovato le loro case profanate e messe completamente a soqquadro.

Nessuno scrupolo. I malviventi sono entrati in azione anche con le famiglie in casa: è successo in via Mancino, lo scorso mercoledì notte. Ben quattro le abitazioni svaligiate - in questo caso sono spariti anche oggetti di valore - mentre i proprietari dormivano. Nessuno si sarebbe accoro di nulla, e non ci sono stati pericolosi faccia a faccia, ma la paura cresce.

Non si escluse che il paese sia finito nel mirino di una banda specializzata, dato che numerosi furti sono avvenuti anche a Castiglione delle Stiviere, comune del Mantovano che confina con la località gardesana. In tutti i casi i ladri hanno agito indisturbati e l’hanno fatta franca.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento