Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Giacomo Matteotti

Lonato: in migliaia per i colori e i profumi di «Fiori nella Rocca»

Grande successo per la sesta edizione della manifestazione organizzata tra le mure della Rocca lonatese, monumento nazionale dal 1912

Successo di pubblico nel weekend per Fiori nella Rocca, la mostra mercato di piante e fiori rari che da sei anni celebra la primavera nella straordinaria cornice della Rocca visconteo-veneta di Lonato del Garda.

Nel primo fine settimana dell'anno con sole e temperature da inizio estate, migliaia di visitatori hanno letteralmente invaso il paesino gardesano per ammirare la selezione di vivaisti italiani e appassionati coltivatori decisa dal Garden Club Brescia e dalla Fondazione Ugo Da Como.

All'interno della Rocca e sotto le mura è stato possibile osservare rose, peonie, piante aromatiche, medicinali e orticole particolari, agrumi, ulivi e palmizi, pelargoni a foglia profumata, iris, lavande, hemerocallis, clematis, piante acquatiche, piante grasse, tillandsie… E, accanto a fiori e piante, i gazebo di artigiani con oggetti e decorazioni per il giardino, l’Hortus Conclusus con animazione per i bambini.

Insomma, la celebrazione di un modo di vivere legato alla terra, un inno ai colori e ai profumi della natura spesso scomparsi dal Belpaese per l'incuria dell'uomo e per un cementificazione selvaggia, come quella che ha fatto scempio del Lago di Garda negli ultimi decenni. Chissà, forse un giorno a Lonato si organizzerà semplicemente una mostra di piante e fiori, e l'aggettivo "rari" sarà solo un lontano ricordo.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lonato: in migliaia per i colori e i profumi di «Fiori nella Rocca»

BresciaToday è in caricamento