Il portellone si apre, camion semina tonnellate di gesso da defecazione

A causa di un problema al portellone, un mezzo pesante ha seminato per due chilometri un materiale nero denso e maleodorante

Immagini e video di Stefano Belli (Facebook)

Due chilometri di strada ricoperta da materiale nero denso e maleodorante. Questo il risultato di un malfunzionamento del portellone posteriore di un camion che nel pomeriggio di ieri stava transitando lungo la strada provinciale 567, nel territorio di Lonato del Garda, in direzione di Desenzano. 

Il camion partito da un'azienda locale, diretto a Milano, stava viaggiando lungo la strada semi-deserta quando all'improvviso il portellone si sarebbe aperto, lasciando cadere il materiale sulla corsia di destra della strada. Impressionanti le immagini postate da Stefano Belli in un video su Facebook. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tecnicamente i fanghi di defecazione sono un correttivo agricolo risultante dalla reazione chimica (idrolisi basica, ed eventuale attacco enzimatico) di materiali biologici mediante calce e/ o acido solforico, fatta seguire da una precipitazione del solfato di calcio e calce viva. Al di là dell'odore sgradevole, il materiale rappresentava un pericolo fortissimo per i viaggiatori: la Polizia locale e la la Polizia stradale di Desenzano hanno presidiato il tratto di strada per tutto il tempo necessario alla pulizia  dell'asfalto, circa due ore.  Fanghi tangenziale Lonato Desenzano-2

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento