Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Lonato del Garda

Due in manette: spacciavano cocaina in un appartamento del centro

Beccati grazie alla soffiata di un loro acquirente

Coppia di spacciatori in manette: rifornivano clienti di Lonato e dintorni senza mai uscire dalla loro abitazione in centro. A far scattare il blitz dei carabinieri, sabato sera, è stato proprio un loro acquirente: fermato da una pattuglia è stato trovato in possesso di una dose di un grammo e mezzo di cocaina. E non ci ha pensato due volte prima di riferire con precisione dove l'aveva appena comprata.

Sequestrati 12 grammi di cocaina

Così i militari della locale stazione sono andati a colpo sicuro: hanno bussato alla porta dei presunti spacciatori e in casa hanno trovato 12 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento delle dosi, Postepay prepagate e denaro contante considerato provento dell'attività di spaccio. Tutto quanto, ovviamente, posto sotto sequestro.

La coppia di pusher ha passato la notte in guardina, a Desenzano: domenica sono finiti davanti al giudice che ne ha convalidato l'arresto, rinviando il processo al 10 novembre ma con l'obbligo, fino ad allora, di presentarsi in caserma per tre volte la settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due in manette: spacciavano cocaina in un appartamento del centro

BresciaToday è in caricamento