Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Beccato mentre vende cocaina a 2 ragazzi: spacciatore in manette

L'uomo, un 26enne albanese, è stato arrestato mentre cedeva cocaina a due ragazzi. Le indagini dei militari sono scattate dalle segnalazioni di alcuni cittadini

Foto di repertorio

Macinava chilometri, tra il Garda e la Bassa Bresciana, per piazzare la sua redditizia e illegale merce: dosi di cocaina. Un corriere della droga che non è passato inosservato: i suoi spostamenti e il suo atteggiamento sospetto hanno infatti catturato l'attenzione di alcuni cittadini, che si sono segnati tutto, fornendo alle forze dell'ordine precise e dettagliate informazioni per incastrarlo.

Ai Carabinieri della stazione di Carpenedolo sono arrivate segnalazioni sulle abitudini, gli spostamenti dell'uomo, ma pure una precisa descrizione dei tratti somatici, dell'abbigliamento e del veicolo utilizzato per muoversi da un comune all'altro. 

Informazioni preziosissime che hanno fatto partire le indagini, fatte di appostamenti, pedinamenti e interrogatori ai clienti. Dopo aver ricostruito il modus operandi dell'uomo e aver raccolto una serie di prove, i militari sono passati all'azione. Il pusher è stato sorpreso in flagrante a Lonato Del Garda, mentre cedeva alcune dosi a due ragazzi italiani.

Dopo lo scambio sono scattate le manette. Nei guai è finito un 26enne albanese, con diversi reati alle spalle. Il pusher è stato anche segnalato alla Questura di Brescia, affinchè vengano avviate le pratiche per l'espulsione dal territorio nazionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato mentre vende cocaina a 2 ragazzi: spacciatore in manette

BresciaToday è in caricamento