Cronaca

Lonato del Garda: cane "ladro" di polli ucciso a colpi di fucile

L'episodio domenica mattina. L'uomo rischia una denuncia penale

Uccide un cane che cercava di sbranargli i polli, e ora rischia una denuncia penale.

E' successo domenica mattina, verso le 10, a Lonato del Garda, dove un uomo ha impallinato il cane di un cacciatore che, minaccioso, puntava ai suoi animali dopo essere entrato da un buco nella rete del pollaio.

Senza esitare, ha imbracciato il fucile e l'ha ucciso. I carabinieri stanno indagando se l'arma sia regolarmente denunciata.


Il cacciatore, inoltre, racconta di aver trovato l'uomo intento a seppellire il suo cane, razza Breton, come se stesse cercando di nascondere le prove.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lonato del Garda: cane "ladro" di polli ucciso a colpi di fucile

BresciaToday è in caricamento