Cronaca Lonato del Garda

Lonato: camionista di 50 anni annega nel canale in zona Fossa

Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco

Un camionista trevigiano di circa 50 anni è morto a Lonato del Garda, dopo essere caduto – sabato pomeriggio – nel canale Quinto della roggia Lonata, in zona Fossa.

Da una prima ricostruzione, pare che il 50enne si fosse fermato per raccogliere dei fichi da una pianta a ridosso del canale, quando avrebbe perso l'equilibrio, cadendo poi in acqua. Ancora da accertare se sia morto per annegamento o a causa di un trauma; il corpo è stato trascinato dalla corrente per circa 200 metri in direzione Malocche.

A lanciare l'allarme è stato – verso le 18 – un agricoltore della zona, Italo Lisioli, insospettito dal camion trovato in mezzo alla strada, con la portiera aperta. Lanciato l'allarme al Consorzio del Chiese, è stato allertato anche il 112. La tragica scoperta dopo pochi minuti di ricerche: il corpo è stato infine recuperato dai Vigili del fuoco di Desenzano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lonato: camionista di 50 anni annega nel canale in zona Fossa

BresciaToday è in caricamento