Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Lonato: 68enne muore mentre fa jogging il primo giorno dell'anno

La tragedia a Lonato, località San Tomaso: a perdere la vita il 68enne Franco Bonatti, operaio in pensione e padre di due figli. Ucciso da un malore: lo hanno trovato verso le 10

Sarebbe stato un malore improvviso e fatale, probabilmente un attacco cardiaco, ad uccidere Franco Bonatti, operaio in pensione di 68 anni morto domenica mattina mentre faceva jogging, nelle campagne di Lonato. E' stato trovato in località San Tomaso da una signora che stava uscendo dalla messa del mattino, poco prima delle 10.

Indossava una tenuta da jogging, con sé non aveva documenti. Ma non abitava troppo lontano: i carabinieri sono risaliti rapidamente al suo indirizzo. In tanti lo conoscevano, almeno di vista: era un abituè delle corse soprattutto domenicali, una passione che lo accompagnava da anni.

Una passione che questa volta l'ha tradito. Inutili i tentativi di rianimarlo: sul posto ambulanza e automedica. Un primo dell'anno che finisce in tragedia: Franco Bonatti lascia la moglie Maria e due figli già grandi, Alberto e Andrea.

Operaio per una vita intera, lavorava alla Feralpi di Lonato. Da qualche anno si stava godendo la meritata pensione. Il funerale è in programma martedì pomeriggio, alle 14.30 nella basilica di San Giovanni Battista a Lonato. Il corteo funebre partirà dalla sua abitazione di Via Zini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lonato: 68enne muore mentre fa jogging il primo giorno dell'anno

BresciaToday è in caricamento