Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Ristoratore all'avanguardia, pizzaiolo pluripremiato: il paese piange il fondatore del Mocambo

Livio Lanfredi, fondatore insieme alla moglie del ristorante Mocambo di Goito, si è spento nei giorni scorsi

Pizzaiolo e ristoratore all'avanguardia, molto conosciuto nel Mantovano e pure nel Bresciano: Livio Lanfredi, creatore e anima del ristorante Mocambo di Goito, si è spento nei giorni scorsi. Solo un anno fa aveva festeggiato il cinquantesimo compleanno del suo locale, fondato insieme alla moglie Laura Ottinetti, scomparsa qualche anno fa.

Un locale nato quasi per gioco nel 1967: al rientro da una vacanza a Forte dei Marmi, i due coniugi decisero di cimentarsi nella ristorazione. Negli anni, la pizzeria è diventata un ristorante - oggi è una disco-pizza -  e un punto di riferimento pe tutta la provincia di Mantova e il Bresciano. 

Pizzaiolo abile e imprenditore innovativo: oltre ai parecchi premi conquistati grazie alla bontà delle sue pizze, Lanfredi ha saputo distinguersi per i piatti a base di pesce, tanto che nel 2005 il suo locale è stato inserito nella guida delle pizzerie d'Italia del Gambero Rosso.

La sua scomparsa ha lasciato nel dolore i tanti clienti che negli anni hanno frequentato il ristorante-pizzeria dove la passione per il ballo è sempre andata di pari passo con la buona cucina. Tanti i messaggi di cordoglio lasciati su Facebook:

"Livio è per tutti colui che portò a Goito una pizzeria all'avanguardia per quei tempi: quando ancora si ballava nelle balere aprì la prima discoteca nel mantovano. Ogni anno rinnovava il locale portandolo ad essere anche un rinomato ristorante e portò la pizza mantovana a vincere un mondiale. Era sempre dieci passi avanti. Grazie Livio per quello che hai dato alla comunità e per aver cresciuto una generazione di ragazzi a cui io faccio parte " scrive un'affezionata cliente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristoratore all'avanguardia, pizzaiolo pluripremiato: il paese piange il fondatore del Mocambo

BresciaToday è in caricamento