Incendio a Pertica Alta: famiglia di cinque persone senza una casa

Nel pomeriggio di martedì le fiamme hanno divorato l'abitazione di una famiglia residente a Livemmo, frazione di Pertica Alta. Le cause dell'incendio, domato in più di quattro ore, sono da ricercare probabilmente in un corto circuito

A Livemmo, frazione di Pertica Alta, una casa è stata distrutta da un incendio lasciando una famiglia di cinque persone senza un tetto sotto cui dimorare.

Le fiamme sono divampate verso le undici di martedì mattina. Nessuno al momento era in casa. Molto probabilmente, le cause dell’incendio sono da far risalire a un corto circuito elettrico.



A dare l’allarme sono state alcune persone che hanno visto le fiamme salire dal tetto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Brescia, Gardone, Salò e Vestone. Ci sono volute più di quattro ore per domare l’incendio.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • social

    C'è una nuova panchina gigante: la vista sul lago e su Montisola è stupenda

  • Cronaca

    Assalto al centro commerciale: vetrina sfondata, colpo al bar da migliaia di euro

  • Incidenti stradali

    Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Cronaca

    Vuole vedere Cristina D'Avena, fan scatenato prende a pugni in faccia il vigilante

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

Torna su
BresciaToday è in caricamento