Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Giuseppe Garibaldi

Continua a crescere il livello dei laghi: Sebino da record

Sul lago di Iseo superato il massimo storico, ma dal Garda al Maggiore l'allerta per le continue piogge resta elevata. Coldiretti: "Ingenti i danni all'agricoltura"

Continua a crescere il livello dei grandi laghi italiani, da quello di Como a Malgrade, dal Maggiore a Sesto Calende fino al Garda. Tutti hanno raggiunto livelli da massimo storico, superato invece dal Lago d'Iseo. Oltre all'allerta esondazioni, le piogge degli ultimi giorni hanno causato ingenti danni al settore agricolo, con campi e imprese completamente allagati.

"Dalla Lombardia al Veneto - sottolinea Coldiretti in una nota -, si guarda al cielo in previsione della nuova ondata di precipitazioni che interessa proprio il Nord dell’Italia. Sul territorio lombardo le abbondanti precipitazioni hanno causato l’allagamento dei campi ma si teme anche per il rischio frane, con una situazione preoccupante soprattutto nelle aree del Bergamasco e della provincia di Pavia. Pesante anche il bollettino dei danni in Veneto, soprattutto nella parte orientale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua a crescere il livello dei laghi: Sebino da record

BresciaToday è in caricamento