Cronaca Via Martiri della Patria

Ragazzo telefona ai carabinieri: “Aiuto, la mia fidanzata mi prende a schiaffi!”

La richiesta di soccorso nella notte fuori da un locale di San Felice del Benaco: il giovane ha raccontato di essere stato aggredito dalla fidanzata

Il motivo all'origine della litigata non è noto: forse un eccesso di gelosia o una frase fuori posto, comunque una reazione eccessiva esasperata dai drink consumati durante la nottata. Sta di fatto che lei gli avrebbe messo le mani addosso con uno schiaffo ben assestato. E lui, impaurito e desideroso di vendetta, ha impugnato il telefono per chiamare le forze dell'ordine e affidare a loro la risoluzione del problema.

I Carabinieri però non potevano fare molto: dopo essersi assicurati che entrambi stavano bene e aver calmato gli animi, hanno spiegato al giovane la procedura per risolvere la faccenda per vie legali: ha tre mesi di tempo per decidere se denunciare la fidanzata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo telefona ai carabinieri: “Aiuto, la mia fidanzata mi prende a schiaffi!”

BresciaToday è in caricamento