Si ribalta l'escavatore, operaio schiacciato: lesioni alla schiena e al torace

Foto d'archivio

Verso le 7.40 di mercoledì mattina, un operaio di 38 anni è rimasto vittima di un brutto infortunio sul lavoro in via IV novembre a Limone. Stava manovrando un piccolo escavatore nel cantiere di un hotel, quando - per cause ancora d'accertare - la ruspa si è ribaltata: il 38enne ha cercato di lasciare l'abitacolo, ma è stato comunque colpito al torace e alla schiena. 

Per il soccorso medico si sono precipitati sul posto un'ambulanza e l'elisoccorso decollato da Brescia. Pare che l'operaio sia sempre rimasto cosciente, nonostante le serie lesioni riportate: è stato portato in volo all'ospedale Civile, dov'è stato ricoverato in codice giallo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento