Si ribalta l'escavatore, operaio schiacciato: lesioni alla schiena e al torace

Foto d'archivio

Verso le 7.40 di mercoledì mattina, un operaio di 38 anni è rimasto vittima di un brutto infortunio sul lavoro in via IV novembre a Limone. Stava manovrando un piccolo escavatore nel cantiere di un hotel, quando - per cause ancora d'accertare - la ruspa si è ribaltata: il 38enne ha cercato di lasciare l'abitacolo, ma è stato comunque colpito al torace e alla schiena. 

Per il soccorso medico si sono precipitati sul posto un'ambulanza e l'elisoccorso decollato da Brescia. Pare che l'operaio sia sempre rimasto cosciente, nonostante le serie lesioni riportate: è stato portato in volo all'ospedale Civile, dov'è stato ricoverato in codice giallo.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

Torna su
BresciaToday è in caricamento