rotate-mobile
Cronaca Lonato del Garda

Folli manovre di un motoscafo e una moto d'acqua, allarme tra i bagnanti

È dovuta intervenire la Guardia Costiera

È dovuta intervenire la Guardia Costiera per fermare le pericolose manovre di una moto d'acqua e di un grosso motoscafo, che, nella giornata di ieri, hanno a messo a serio rischio l'incolumità dei bagnanti davanti al Lido di Lonato.

Sul posto è intervenuto il GCA-58 del Nucleo Mezzi Navali, che ha subito inseguito i due mezzi, constatato quanto stava avvenendo a poche decine di metri della spiaggia. I natanti sono stati fermati e i proprietari sanzionati con una serie di multe salate, per violazione al Codice della Nautica, navigazione in zona riservata alla balneazione e navigazione pericolosa. 

Da inizio del 2022, la Guardia Costiera gardesana ha già sanzionato 196 persone, quasi sempre per navigazione pericolosa. Dopo la tragedia di Umberto e Greta, i controlli restano stringenti in tutto il Benaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folli manovre di un motoscafo e una moto d'acqua, allarme tra i bagnanti

BresciaToday è in caricamento