Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Brescia, lutto all'ospedale Civile: è morto Leopoldo Falsetti

Leopoldo Falsetti, stimato e noto medico ginecologo bresciano, si è spento nei giorni scorsi: per lunghi anni aveva lavorato al Civile di Brescia.

“Una figura luminosa nella storia della comunità medica bresciana”, così l’ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Brescia ricorda Leopoldo Falsetti, stimato e noto medico scomparso nei giorni scorsi all’età di 83 anni.

Dopo la laurea in medicina, conseguita negli anni settanta a Modena, si era specializzato in Ostetricia e Ginecologia all’università di Milano. Per decenni aveva lavorato al Civile di Brescia, facendo nascere centinaia di bambini e trasmettendo le sue conoscenze a generazioni di giovani medici. 

La passione per la medicina l'aveva ereditata dal nonno (di cui portava lo stesso nome), il quale era stato per lunghi anni responsabile del reparto di Ginecologia e Ostetrica della Poliambulanza. Oltre ai colleghi, lascia nel dolore il fratello Francesco Falsetti, presidente dell’Unione Medici Italiani, la moglie Giulia e le figlie Francesca e Chiara. L’ultimo saluto è stato celebrato sabato, nella chiesa di San Bartolomeo a Brescia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, lutto all'ospedale Civile: è morto Leopoldo Falsetti

BresciaToday è in caricamento