Lonato del Garda: spray urticante sul bus, passeggeri intossicati

Sul bus navetta che porta al centro commerciale Il Leone (a Lonato) si cerca i due giovanissimi accusati di aver spruzzato spray urticante al peperoncino, rischiando un'intossicazione collettiva dei passeggeri

Tutto è cominciato dai primi colpi di tosse, poi qualcuno ha rischiato di sentirsi male, per davvero. La colpa? Una bravata fuori luogo, come spesso accade, compiuta da una coppia di giovanissimi ‘furbetti’ che, per spezzare un po’ la giornata, hanno ‘intossicato’ un autobus ben affollato spruzzando più volte dello spray al peperoncino.

E’ successo ieri pomeriggio, su uno dei bus navetta che portano direttamente al centro commerciale Il Leone, a Lonato. Lo spray urticante si è diffuso lentamente tra le condotte del pullman, è stato respirato e ha sortito i primi effetti quando ancora l’autobus era in viaggio.

Dei due sospettati purtroppo nessuna traccia: probabilmente hanno spruzzato lo spray incriminato poco prima di scendere, e di allontanarsi tra le risate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia marito e figlie

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

Torna su
BresciaToday è in caricamento