La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

Sbalzato dall'abitacolo dell'auto che è uscita di strada, Leonardo Penaccini non ha avuto scampo. Era titolare di una nota osteria

Leonardo Penaccini. Fonte: Facebook

Di buon'ora si era svegliato e stava andando ad aprire la sua osteria, quando l'auto è uscita di strada. Leonardo Penaccini ha perso la vita sul colpo nell'incidente verificatosi sabato mattina attorno alle 5:30 in località Ca' Bianca a Desenzano. La Golf sulla quale viaggiava dopo essere uscita di strada è letteralmente caduta su una stradina che corre a fianco di quella principale, ribaltandosi e scaraventando il giovane fuori dall'abitacolo. 

25 anni, titolare dell'Osteria Dal Penna di piazza Aldo Moro a Desenzano, Leonardo si era svegliato presto per aprire il locale ai primi clienti della mattina, clienti che a centinaia lo stanno piangendo, e stanno testimoniando l'affetto per il ragazzo e il dolore per la sua scomparsa, come Giuseppe: «Condoglianze alla famiglia... i ricordi delle serate passate in tua compagnia resteranno per sempre», Caterina: «Un forte abbraccio. Ricorderò sempre il tuo sorriso e la tua gentilezza! Ciao dolce Leo», o Angela: «"Muore giovane chi è caro agli dei", ma questo non consola le persone che lasci qui. Ciao Leo, porta il tuo bellissimo sorriso agli angeli». 

Leonardo tre anni fa, dopo essersi fatto le ossa all'estero, a Londra e a Tenerife, ha preso in gestione il locale che prima per un decennio aveva condotto il padre Piergiorgio. Amante dello sport, gli piaceva praticare attività sull'acqua, come il kite surf, oppure il soft air. Nonostante l'impegno per la sua osteria, era anche un volontario all'Anffas. Oltre al padre Piergiorgio lascia la madre Ornella e le sorelle maggiori Sara e Stella. I funerali avranno luogo martedì 21 maggio, alle ore 16, nella chiesa parrocchiale di S. Angela Merici, da dove poi si proseguirà per il tempio crematorio di Brescia.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

  • Malore al volante, scende dall'auto e muore: addio a Mauro Cirimbelli

Torna su
BresciaToday è in caricamento