Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Leno

Sversamenti abusivi nel canale: nei guai un allevatore bresciano

Sversava reflui animali e liquami nel fosso: la schiuma e l'odore arrivano fino al canale Gambara, e alcuni passanti se ne accorgono. Blitz di Polizia Locale e Guardie Ecologiche Volontarie

Come detto, si trattava di un allevatore, titolare di un'azienda specializzata nell'allevamento di bovini. Pare abbia sversato reflui animali e liquami direttamente nel fosso, sperando di farla franca. Ma la schiuma (e un fetore insopportabile) hanno presto raggiunto anche i confini del centro abitato.

Non si esclude che lo scarico abusivo (e illecito) fosse attivo da tempo: le responsabilità dell'allevatore sono al vaglio della Procura. Non sarebbe la prima volta, anche se questo è ancora da verificare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sversamenti abusivi nel canale: nei guai un allevatore bresciano

BresciaToday è in caricamento