Leno: il grido di dolore per la piccola Rebecca. Sabato i funerali

Una comunità intera piange la morte della piccola Rebecca Conizzoli, bimba di soli due anni stroncata in cinque giorni da una meningite. La salma è tornata a casa, in Via Bravo a Leno: sabato mattina i funerali

La piccola Rebecca è già tornata a casa. La sua salma infatti, adagiata su di una bara bianca, giace nel silenzio di una tragedia che nessuno mai avrebbe potuto anche solo immaginare. Morta, a soli due anni: li aveva compiuti il 17 dicembre scorso. Uccisa da una meningite per cui forse non c’è mai stato nulla da fare.

I primi sintomi, sabato scorso: ricoverata d’urgenza al Civile di Brescia, nel reparto di Rianimazione Pediatrica. Lunghe ore di attesa per la famiglia, i genitori aggrappati a quel filo di speranza che fino all’ultimo non si è spezzato. La bimba ha chiuso gli occhi per sempre mercoledì pomeriggio, quello il giorno del decesso.

Piangono forte mamma e papà. Alessandra Messena e Simone Conizzoli, nella loro casa di Leno. Dopo venerdì pomeriggio, dalle 17.30, avrà luogo la veglia funebre, in Via Bravo. Sabato mattina, alle 9.30, proprio da Via Bravo partirà il corteo funebre: i funerali si svolgeranno nella parrocchia più vicina.

Sono già arrivati in tanti, a casa di Rebecca. Per condividere una lacrima, per salutarla ancora una volta, per esprimere cordoglio e vicinanza ad una famiglia straziata. Un piccolo angelo scomparso, un incubo senza fine. Cinque giorni di lunga agonia, il suo corpicino sempre più debole, le sue funzioni cerebrali subito compromesse.

Ciao Rebecca. Il grido ormai non più sommesso che si leva simbolicamente da tutta Leno, da tutta la provincia di Brescia. Perché non è mai giusto morire così, quando la vita è ancora, solamente un germoglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento