Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Leno: 22enne scompare per 24 ore, ritrovato in mezzo ai campi

Lunghe ore di apprensione per familiari e amici: un ragazzo di 22 anni residente a Leno si è allontanato da casa per oltre 24 ore. Ritrovato da conoscenti, è stato riaccompagnato dai genitori: ancora un mistero il motivo della sua 'fuga'

Si è allontanato senza apparente motivo, e ha destato non poca preoccupazione ad amici e familiari, che ha già avevano ‘allertato’ le forze dell’ordine, preparandosi all’eventualità dell’avvio di una campagna di ricerca.

E’ tornato a casa solo ieri il 22enne di Leno che nella notte tra sabato e domenica aveva fatto perdere le sue tracce: era stato visto ai confini del territorio comunale, per poi allontanarsi nei campi circostanti e farsi vivo poco più di 24 ore dopo, ‘avvistato’ da alcuni conoscenti.

Proprio loro lo avrebbero convinto a rientrare a casa: in stato confusionale, il ragazzo è stato dunque trasportato all’ospedale di Manerbio, dove vi è rimasto per tutta la notte, per i dovuti accertamenti.

Accompagnato a casa, ha riabbracciato la famiglia: interrogato poi dai Carabinieri, non ha saputo fornire risposte, né sul motivo del suo allontanamento, né sul perché sia rimasto ‘in giro’, da solo, per un giorno e una notte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leno: 22enne scompare per 24 ore, ritrovato in mezzo ai campi

BresciaToday è in caricamento