menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Troppa fretta di nascere: giovane mamma partorisce nel parcheggio del supermercato

Il miracolo della vita nel parcheggio del supermercato Lidl di Leno: protagonisti della vicenda mamma e bimba di origini marocchine. La donna ha partorito nella sua auto, aiutata da una passante

Troppa fretta di nascere per una bimba di Ghedi. Mamma e papà non sono nemmeno riusciti a raggiungere l'ospedale di Manerbio: hanno dovuto fermarsi nel parcheggio di un supermercato e farla nascere all'interno dell'auto. Tanta fatica e paura, ma pure una grande gioia: la piccola sta bene, la sua mamma anche.

Un parto indimenticabile, nel vero senso della parola: tutto è accaduto attorno alle 18.30 di venerdì nel parcheggio del supermercato Lidl di Leno: la donna, una 31enne di origine marocchina, ha dovuto fare tutto da sola, potendo contare solo sull'aiuto di una passante, anche lei madre, che l'ha rassicurata e guidata nella delicatissima fase conclusiva del travaglio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento