Cronaca Via Pastore G.

Becca il fidanzato con un'altra donna: volano ceffoni e spintoni al supermercato

Lei, una 27enne di Leno, ha pizzicato l'uomo in compagnia di un'altra donna e, tra le due, sono iniziate le scintille. Per sedare la zuffa sono intervenuti i carabinieri

Foto di repertorio

LENO. E' stato necessario l'intervento dei carabinieri per sedare una lite tra due donne che, poco dopo le 20 di lunedì sera, hanno iniziato a litigare furiosamente nel piazzale del Simply. 

All’origine dell’animato diverbio, velocemente degenerato in una zuffa, la scoperta peggiore che una donna possa fare. La 27enne avrebbe infatti pizzicato il fidanzato fedifrago in compagnia dell’amante. Una scoperta che ha mandato la ragazza su tutte le furie: tra le due donne sono volate parole grosse e qualche spintone, il tutto sotto gli occhi dei passanti.

Le rabbiose urla della 27enne hanno richiamato l’attenzione dei Carabinieri, che sono intervenuti per placare gli animi insieme al personale dell’ambulanza giunta sul posto. Ai militari la giovane avrebbe riferito di essere stata presa a schiaffi dall'amante e così è stata portata in ospedale, per ricevere le cure del caso ed essere tranquillizzata. Stando a quanto raccontano i militari, non sarebbe il primo scontro tra le due donne, che da tempo si stanno contendendo l’uomo, anche a suon di ceffoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Becca il fidanzato con un'altra donna: volano ceffoni e spintoni al supermercato

BresciaToday è in caricamento