menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Operaio schiacciato dal braccio meccanico del camion: lesioni a torace e addome

L'infortunio lunedì mattina a Leno, vicino alla scuola elementare. Vittima un 47enne: è stato ricoverato al Civile di Brescia

Verso le 12 di lunedìì mattina, un operatore ecologico di 47 anni è rimasto vittima di un brutto infortunio sul lavoro in via Tito Speri a Leno. Insieme un collega, stava prelevando i cassonetti della carta situati vicino alle scuole elementari: durante l'operazione di carico non si sarebbe spostato, finendo per essere schiacciato dal braccio meccanico del camion sul quale si trovava. 

Per il soccorso medico si è precipitata sul posto un'ambulanza a sirene spiegate. Dopo le prime cure l'allarme è rientrato: il 47enne - dipendente della cooperativa Il Gelso di Ghedi - è sempre rimasto cosciente, nonostante le serie lesioni riportate.

L'operaio, di origine senegalese e residente a Castenedolo, avrebbe riportato lesioni al torace e all'addome: è stato portato all'ospedale Civile, dov'è stato poi ricoverato in codice giallo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento