Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Cocaina venduta fuori da un locale, arrestato boss dello spaccio

Dopo mesi di indagini e pedinamenti, i carabinieri di Verolanuova, Leno e Ghedi sono riusciti ad arrestare un pezzo grosso dello spaccio di cocaina nella Bassa bresciana.

A finire in manette un giovane cittadino albanese — classe 1996, di fatto un vero e proprio grossista della droga — e il suo cliente bresciano, un 30enne di Leno.

L’arresto è avvenuto in flagranza di reato fuori da un locale di Ghedi. Il 21enne aveva appena ceduto al lenese 20 grammi di cocaina (subito nascosti nelle mutande), che, probabilmente, erano destinati non al consumo personale ma a essere nuovamente venduti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina venduta fuori da un locale, arrestato boss dello spaccio

BresciaToday è in caricamento