Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Folle gara automobilistica illegale in centro: due denunce

Durante le indagini per quella che sembrava una normalissima uscita di strada è emerso che due automobilisti hanno ingaggiato una vera e propria gara.

Un’uscita di strada: tutto è partito da qui. Quella che sembrava essere una disattenzione, un eccesso di confidenza, o di velocità, si è rivelata essere invece una folle - non ci sono altri termini per descriverla - gara automobilistica corsa lungo le vie del paese, a Leno. Lo racconta il Giornale di Brescia. 

A fornire particolari importanti alle indagini coordinate dal comandante dei carabinieri di Leno, Nicola Caraffini, sono stati i cittadini che hanno assistito ai fatti. Sorpassi vietati, riprese a tutto gas e brusche frenate, curve pericolose affrontate a tutta velocità, sorpassi azzardati e corse contromano: questi alcune delle manovre compiute dai mezzi coinvolti, fino all’uscita di strada e allo schianto contro il palo da parte di una delle due auto. 

A distanza di alcuni giorni dalla corsa, i militari hanno definito tutti i contorni della vicenda. A bordo delle automobili c’erano due immigrati indiani appartenenti ad opposte bande rivali, indiani che hanno deciso di confrontarsi non con mazze o pugnali bensì alla guida. Un comportamento pericoloso, per loro stessi ovviamente, e per tutti coloro che transitavano in quel momento lungo le strade di Leno, o semplicemente passeggiavano sui marciapiedi. I due “piloti” sono stati denunciati. Dovranno rispondere di guida pericolosa, e uno dei due anche di fuga. In totale le infrazioni al codice della strada sarebbero state una decina. La multa sarà di tutto rispetto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle gara automobilistica illegale in centro: due denunce

BresciaToday è in caricamento