menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Durante un accertamento la sorpresa: 19 persone in due appartamenti

Nei due appartamenti secondo l’Anagrafe avrebbero dovuto abitare solo due persone: ben diversa invece la realtà. Pronta l’ordinanza di sgombero.

Quattro diversi nuclei familiari, 19 persone in tutto, ad occupare due appartamenti da circa 100 metri quadrati. Situazione al limite dell’abitabilità, o forse oltre, quella riscontrata a Leno, nella frazione di Castelletto, dagli uomini del comandante della Polizia Locale Nicola Caraffini. 

L’esigenza del sopralluogo da parte degli agenti è partita da un esposto tramite il quale qualcuno ha lamentato problemi di convivenza con gli immigrati residenti nei due appartamenti. Obbligatorio dunque l’accertamento, attraverso il quale il Comune è venuto a conoscenza dei fatti. 

Uno dei due cittadini che risultano ufficialmente residenti si trova in Inghilterra, l’altro era sul posto al momento del sopralluogo. Due delle quattro famiglie sono state invitate a lasciare le abitazioni, per ripristinare una situazione di normalità; se ciò non avverrà scatterà l’ordinanza. Nei guai anche i proprietari degli appartamenti, tenuti per legge a comunicare i dati degli affittuari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento