Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Vicolo Castelletto

Leno: cane insegue una lepre, ma muore soffocato in un tubo

L'hanno trovato senza vita i proprietari di una cascina di Leno, in località Castelletto: il grosso cane stava seguendo una lepre, è rimasto incastrato e soffocato in un tubo per il trasporto dei liquami

Un bastardino di grossa taglia, probabilmente incrociato con un cane lupo, è stato trovato morto in un tubo nella notte tra martedì e mercoledì, in una cascina di Castelletto di Leno.

Sarebbe stato attirato da una lepre: il cagnone l’ha inseguita fin dentro al terreno della cascina, fino a raggiungere il tubo che viene utilizzato per la pulizia delle stalle di un allevamento di vitelli.

Ha messo la testa nel bocchettone, rimanendo incastrato: ha cercato poi in ogni modo di liberarsi, attirando l’attenzione dei due proprietari, richiamati dai guaiti dell’animale.

Quando i due l’hanno raggiunto, ormai era davvero troppo tardi. L’hanno trovato esanime, con la testa ancora incastrata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leno: cane insegue una lepre, ma muore soffocato in un tubo

BresciaToday è in caricamento