Leno: madre e figlio trovati sanguinanti in un'auto

Sono stati portati all'ospedale di Manerbio: la donna è in gravi condizioni. Sul caso indagano i Carabinieri della locale Stazione

L’auto dove sono stati trovati madre e figlio — Copyright © Bresciatoday.it

Sangue in strada lunedì pomeriggio nella Bassa bresciana. Poco prima delle 13, madre e figlio, originari di Montirone, sono stati trovati gravemente feriti in via Striaga, all'interno di un'auto parcheggiata accanto alla scuola materna.

Sul posto il 118 ha inviato due ambulanze e un’automedica. I feriti sono stati portati all'ospedale di Manerbio: la donna (54 anni) è in gravi condizioni con lesioni alla gola, il figlio 34enne presentava invece ferite da taglio ai polsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul caso indagano i Carabinieri della locale Stazione. Nessuna ipotesi viene esclusa: la più accredita, al momento, è quella del doppio tentativo di suicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus, nuovo allarme: focolai nel Mantovano, 27 positivi a Brescia

Torna su
BresciaToday è in caricamento