Cronaca

Incastrato tra i rulli di un macchinario, operaio rischia di perdere il braccio

L'uomo è stato soccorso in codice rosso dall'eliambulanza

Foto d'archivio

Grave infortunio sul lavoro a Leffe, nella Bergamasca, a seguito del quale un operaio rischia di perdere un braccio.

Il fatto è accaduto martedì 4 maggio intorno alle 17. Un operaio era al lavoro in un'azienda di via Stadio, quando all’improvviso il braccio è rimasto incastrato nei rulli di un macchinario tessile.

Immediati i soccorsi: sul posto sono state inviate un’ambulanza e un’auto medica. Gravi le condizioni dell’uomo: il 41enne, residente a Fiorano, è stato portato d’urgenza con l’eliambulanza all’ospedale di Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Non è in pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incastrato tra i rulli di un macchinario, operaio rischia di perdere il braccio

BresciaToday è in caricamento