Cronaca Centro / Corso Goffredo Mameli

Da Brescia a Miami e Singapore: Le Torte di Giada si espande

L’ormai celebre cake-designer Giada Farina è pronta per il grande salto: non esporterà solo torte, ma anche il pirlo.

A Miami il sopralluogo sarà già nelle prossime settimane, la meta successiva, Singapore, nel prossimo anno. Dal centro storico di Brescia alla conquista dei altri due continenti: dopo aver sedotto il palato e la vista di tanti bresciani, il laboratorio “Le Torte di Giada” di corso Goffredo Mameli (e anche corso Palestro) è pronto ad esportare sapienza pasticcera in giro per il mondo.  

Giada Farina, la 35enne a capo dell’impresa ormai nota ben oltre ai confini urbani e della provincia di Brescia (anche grazie alle ospitate televisive nelle trasmissioni Sky), ha rivelato sulle colonne del dorso bresciano del Corriere della Sera di essere pronta al salto internazionale. Il tutto grazie anche allo spirito di intraprendenza di alcuni clienti bresciani che ora vivono a Miami, e di altri futuri soci che vivono a Singapore. 

A Miami la location per il negozio che aprirà a dicembre, e non sarà un semplice laboratorio di “Sugar Art American Style” ma una vera e propria “italian bakery” con dolci, caffetteria e aperitivi, pirlo compreso ovviamente, sarà scelta tra un centro commerciale in centro e Miami Beach, direttamente sull’oceano. Per Singapore i tempi saranno un po’ più lunghi. La formazione del personale che si recherà nei nuovi punti vendita verrà seguita direttamente da Giada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Brescia a Miami e Singapore: Le Torte di Giada si espande

BresciaToday è in caricamento