Parte per sbaglio un colpo di fucile, padre impallina suo figlio

Incidente di caccia mercoledì mattina al lago della Vacca. Il giovane ferito è stato trasportato in eliambulanza al Civile di Brescia

Una giornata in montagna, per una battuta di caccia, ha rischiato di trasformarsi in tragedia per un 64enne di Pertica Bassa, che per errore ha ferito con una fucilata il figlio di 28 anni. L’incidente è accaduto nella mattinata di mercoledì, nella zona del Lago della Vacca

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, il 64enne stava camminando quando il fucile sarebbe improvvisamente caduto a terra. Pochi attimi concitati: nel tentativo di recuperare l'arma sarebbe partito il colpo, che ha raggiunto il 28enne alla caviglia.

Tutto è accaduto poco dopo le 9, sul posto sono intervenute un'eliambulanza e una pattuglia dei carabinieri. Dopo le prime cure in loco, il 28enne è stato trasferito all'ospedale Civile di Brescia: le sue condizioni non sarebbero critiche, è stato ricoverato in un codice giallo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • W la caccia e gli uccellini arrosto, e ricordatevi che il fucile va tenuto ben saldo in spalla, controllate sempre che la tracolla sia legata bene. W LA CACCIA

  • Questo buon padre avrà capito i rischi che si corrono ad andare a caccia? Gli sarà bastata la lezione per liberarsi dell'arma?

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

  • Cronaca

    Ciclabile verso la Valtellina: il sogno si avvera

  • Cronaca

    Baby gang in centro: 16enne colpito con un pugno al volto

  • Cronaca

    Cade in chiesa e batte la testa, gravissima una donna

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

  • "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento