Cronaca

L'acqua del lago si tinge di verde, sale la preoccupazione: "Colpa delle alghe"

Il lago Moro è diventato verde: nessun allarme inquinamento, quanto piuttosto la fioritura delle microalghe dovuta all’inverno mite.

L'insolita colorazione del Lago Moro (Fonte: Facebook)

E il lago divenne verde. Nessuna calamità naturale, né allarme inquinamento; per fortuna. Svelata la ragione della strana colorazione del lago Moro: negli ultimi giorni una chiazza verde rame ha invaso il bacino lacustre. Una particolarità che ha già fatto il giro della rete, e che sarebbe dovuta alla fioritura anomala delle microalghe, in un autunno (forse) mai così caldo.

Il fenomeno sarebbe provocato dalla proliferazione di una particolare alga, favorita dalla temperatura particolarmente elevata delle acque: ad ottobre e novembre in superficie sarebbe stata superiore ai 15 gradi centigradi. 

Di certo non è una novità: era successo anche l'anno scorso, e dopo le decine di segnalazioni ricevute, l'Arpa ha effettuato tutte le verifiche del caso, escludendo il rischio inquinamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'acqua del lago si tinge di verde, sale la preoccupazione: "Colpa delle alghe"

BresciaToday è in caricamento