Cronaca

Rischia di annegare nel lago: bambino in condizioni disperate

Foto d'archivio

I compagni, vedendolo sprofondare, hanno iniziato a gridare. Alcuni bagnanti si sono subito tuffati in acqua, ma per individuarlo (a cinque metri di profondità) ci sono voluti circa una decina di minuti. Una volta a riva, l’équipe medica è riuscita a ripristinare il battito cardiaco: a quel punto il 12enne è stato trasportato con l’elisoccorso in ospedale, dove ora lotta tra la vita e la morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare nel lago: bambino in condizioni disperate

BresciaToday è in caricamento