Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Rischia di annegare nel lago: bambino in condizioni disperate

Foto d'archivio

Un bambino di 12 anni è stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dopo aver rischiato di annegare nelle acque del lago d'Iseo.

Il giovane, un senegalese residente a Villongo, stava giocando a Sarnico presso il lido Nettuno, assieme al gemello e al cugino. Verso le 16 è improvvisamente caduto in acqua, pare scivolando dalla ringhiera del pontile su cui si era seduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare nel lago: bambino in condizioni disperate

BresciaToday è in caricamento