Lago d'Iseo: scossa di terremoto magnitudo 2.1

La terra ha tremato alle 4.11 di lunedì 28 settembre nella zona di Marone. Ipocentro a una profondità di soli 6 km

Scossa di terremoto nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 settembre. Alle 4.11, un sisma magnitudo 2.1 è stato registrato dall'INGV nella zona del lago d'Iseo, con epicentro a Marone e ipocentro a una profondità di soli 6 km.

"Brescia ad alto rischio sismico,
basti pensare alla distruzione del Natale 1.222"

Questi glia altri Comuni bresciani coinvolti in un raggio di 10 km: Zone, Parzanica, Monte Isola, Sale Marasino, Pisogne, Sulzano, Iseo e Gardone Val Trompia. Si è trattato di un sisma di lieve entità: non si registrano pertanto danni a cose o persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento