Cronaca Idro

Bimbo si sente male mentre nuota, tragedia sfiorata di fronte alla spiaggia

Il piccolo ha fatto congestione e ha perso conoscenza

Domenica di paura sul lago d'Idro, dove - verso le 14 - un bambino indiano di 10 anni ha rischiato di annegare dopo aver accusato un malore mentre faceva il bagno davanti alla spiaggia di Crone.

I genitori si sono subito accorti che qualcosa non andava e sono riusciti a soccorrerlo prima che fosse troppo tardi. Il piccolo aveva perso conoscenza, vittima di una congestione: è stato subito caricato in auto per essere portato in ospedale.

Purtroppo - forse per un'incomprensione, forse per un'indicazione sbagliata - la macchina dei genitori si è diretta verso Moerna di Valvestino. La coppia di stranieri ha però incontrato il sindaco del paese Davide Pace, che ha subito allertato i soccorsi, intervenuti sul posto con ambulanza ed elicottero. 

Dopo le prime cure sul posto, è stato trasportato all'ospedale di Gavardo per ricevere le cure del caso. Le sue condizioni non destano preoccupazione: la giornata si è conclusa con un grande spavento e un brutto ricordo da dimenticare.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo si sente male mentre nuota, tragedia sfiorata di fronte alla spiaggia

BresciaToday è in caricamento