menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerca di uccidere la vicina di casa a colpi di forcone: arrestata 50enne

L'episodio nella mattina del 15 settembre a Peschiera del Garda: la donna ha mirato alla testa e solo la prontezza dei riflessi della vittima e l'intervento dei Carabinieri hanno evitato il peggio

L'ennesima lite tra vicini di casa ha rischiato di degenerare in un omicidio. Ad evitare il peggio il tempestivo intervento dei Carabinieri, ma anche la prontezza di riflessi di una donna, che è riuscita a sottrarsi alla furia dei colpi inferti con un forcone . 

Tutto è accaduto nella mattinata di giovedì 15 settembre a Peschiera del Garda:  al culmine di un'accesa zuffa tra due nuclei famigliari una signora ha colpito ripetutamente la sua rivale con un forcone, mirando alla testa. La prontezza di riflessi dell'aggredita ha scongiurato conseguenze gravissime, attenuando la forza del colpo sferratole al capo e deviando con la sua spalla un ulteriore affondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento