menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Alla faccia della crisi!» Moniga d.G. tra ambiente e macchine da corsa

Dopo la bellissima Festa degli Alberi, piena di colori e di bambini e con una dedica speciale all'ambiente, in Piazza una squadra di Porsche con targa svizzera stona un po' con il paesaggio. Questa sera, per fortuna, un po' di sano jazz

Un paese a due facce Moniga del Garda, ridente località della Valtenesi sospesa tra le Colline Moreniche e il lago. Una mattinata piena di colori, di bambini e di sorrisi, per il consueto appuntamento con la Festa degli Alberi, una ricorrenza annuale in cui tanti piccoli scolari hanno piantato il loro alberello, una giornata all’aria aperta dedicata all’ambiente, alla sostenibilità, al verde.

Poi ci si sposta di un po’, e si arriva proprio in Piazza San Martino. Dove per uno strano gioco contraddittorio capeggiano diverse Porsche, macchine tedesche dall’elevata cilindrata e dagli elevati consumi che di certo con l’ambiente c’entrano poco, anzi. “Alla faccia della crisi!”, sospirano i ragazzi del bar.

Per fortuna la serata migliora, e la sala consiliare del Comune (ore 20.30) ospita il live set dei Bellow’s Training, trio jazz che ha già fatto parlare di sé e che dalla prossima estate cominceranno a lavorare sul primo disco. “Tre strumenti, voci indipendenti e libere di esprimersi. Muovendosi nello spazio e nel tempo, la musica comincia ad evolversi, ogni strumento chiama a raccolta gli altri. Come in un cartoon giapponese, si uniscono e creano una macchina, una somma di tre parti”. Da non perdere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento