Trovato un cadavere nel lago di Garda: forse uno dei tre turisti dispersi

Un corpo privo di vita è stato rinvenuto a Desenzano: si tratta, molto probabilmente, di uno dei tre turisti tedeschi dispersi. Erano usciti nelle acque del Benaco domenica pomeriggio con una barca a vela di sei metri

Il corpo privo di vita di un uomo è stato trovato questa mattina nelle acque del lago di Garda, in zona Desenzano. Si tratta, molto probabilmente, di uno dei tre turisti tedeschi  - di 61, 65 e 71 anni – dati per dispersi da domenica sera.

Lago di Garda, turisti dispersi: recuperato un secondo cadavere

I tre uomini, verso le 13, erano usciti con una barca a vela di sei metri portata dalla Germania. Verso le 19, la proprietaria del campeggio di San Felice del Benaco dove alloggiavano, non vedendoli rientrare, ha dato l’allarme alla Guardia Costiera.

Le persone presenti su una nave di Navigarda hanno affermato di aver avvistato nel pomeriggio il relitto di una barca. Sono ancora in corso le ricerche degli altri due turisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento