Cronaca

Travolge e uccide un ladro in fuga sull'autostrada: nei guai un pensionato

La Polizia stradale ha rintracciato l'uomo al volante dell'auto che, lo scorso 2 ottobre, ha investito un 44enne rumeno lungo l'autostrada A4. Si tratta di un 68enne di Salerno: è stato denunciato per omicidio stradale

Ha investito, senza accorgersene, un uomo che stava attraversando a piedi l’autostrada A4, poi deceduto. Guai seri per  un pensionato di 68 anni che è stato denunciato per omicidio stradale. 

 Il fatto è avvenuto all'alba del 2 ottobre scorso tra Peschiera e Sommacampagna. La vittima, si scoprì qualche giorno dopo, era un malvivente, di origine romena, di 44 anni: pare stesse fuggendo da una rapina compiuta con alcuni complici in un'abitazione di Villafranca.

Al pensionato, residente a Salerno e nel veronese per motivi di salute, la polizia stradale è arrivata dopo un'accurata indagine. Passando in rassegna innumerevoli filmati infatti gli agenti hanno prima identificato una vettura in transito al casello di Peschiera con lo specchietto e il fanale anteriore destro danneggiati, in seguito sono risaliti al suo proprietario.

I colleghi della stradale di Salerno hanno quindi fatto visita all'abitazione del pensionato (G.L.M. le iniziali) e hanno potuto riscontrare la compatibilità dei danni riportati dalla sua auto, una Mercedes, con le lesioni subìte dal 44enne rumeno deceduto. L'uomo avrebbe ammesso di aver sentito l'urto, ma di non aver capito di cosa si trattasse.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge e uccide un ladro in fuga sull'autostrada: nei guai un pensionato

BresciaToday è in caricamento