Quattro furti in poche ore, ladri in fuga dai residenti: è caccia all'Audi nera

Giornata da dimenticare per i residenti di tre Comuni della Valtrompia: Gardone, Marcheno e Tavernole. In poche ore quattro colpi tentati o riusciti

L'auto usata dai banditi (fonte: Facebook - Radio Rete5 Notizie)

Domenica da incubo per i residenti di tre Comuni della Valtrompia lungo la “cintura” della Strada provinciale 345: in poche ore si contano almeno quattro furti, tentati o riusciti, a quanto pare tutti a carico di una banda di ladri probabilmente originari dell'Est Europa, in fuga a bordo di un'Audi di colore nero.

Gli episodi si sarebbero susseguiti in rapida seguenza, tra le 16 e le 20 di domenica scorsa, approfittando di chi in quel momento non era in casa. Sono state prese di mira alcune abitazioni a Gardone Valtrompia, a Marcheno e a Tavernole sul Mella. Dell'accaduto sono già stati avvisati i carabinieri.

Faccia a faccia con i residenti: ladri in fuga

Il più eclatante proprio a Gardone: qui un residente appena rientrato di sarebbe accorto di tre persone nel giardino di casa, chiedendo aiuto. I malviventi sono stati messi in fuga dalle grida dei residenti: prima di andarsene pare abbiano risposto pesantemente agli insulti dei paesani. Nello stesso pomeriggio i ladri hanno colpito nella parte alta di Marcheno, poi a Brozzo e infine a Tavernole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai primi accertamenti si tratterebbe (così pare) di una sola banda entrata in azione in questi giorni, e che avrebbe preso di mira i paesi della zona. I banditi sarebbero in fuga a bordo di un'auto quasi sicuramente rubata, a cui potrebbero anche aver cambiato la targa, così da non farsi beccare dalle telecamere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus, nuovo allarme: focolai nel Mantovano, 27 positivi a Brescia

Torna su
BresciaToday è in caricamento