Cronaca

Ladri in casa durante la notte: soldi rubati, poi la fuga all'arrivo dei carabinieri

I banditi sono scappati a gambe levate, riuscendo a far perdere le proprie tracce

Continuano i furti nella zona al confine tra la Bassa bresciana e la provincia di Cremona. L'ultimo tentativo di colpo è avvenuto a Soncino, dove i ladri hanno assaltato una villa nel quartiere Brolo.

I banditi hanno agito durante la notte. Sono riusciti a rubare i contanti presenti in casa, ma hanno dovuto lasciare il lavoro a metà a causa dell'arrivo dei carabinieri.

Sentendo le sirene arrivare, sono usciti dall'abitazione e sono scappati a gambe levate, facendo perdere le proprie tracce presumibilmente scappando in mezzo ai campi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in casa durante la notte: soldi rubati, poi la fuga all'arrivo dei carabinieri

BresciaToday è in caricamento