Rubano due bici a Castegnato, le fanno riparare dal proprietario

Due malviventi improvvisati riescono a sottrarre una doppia mountain bike da un garage di Castegnato: le ruote sono sgonfie, si fermano a Gussago a farle gonfiare. L'officina però è del proprietario delle biciclette

Non erano certamente dei ladri professionisti i due giovani protagonisti di un furto di biciclette avvenuto l’altro ieri a Castegnato: hanno visto la porta di un garage aperta e senza pensarci due volte hanno sottratto la coppia di mountain bike momentaneamente abbandonate.

Le due biciclette però avevano un problema impellente, le gomme sgonfie che dopo qualche chilometro rischiavano di rallentare la loro fuga. Si sono dunque fermati nei pressi di un’officina meccanica a Gussago, e hanno chiesto al proprietario di poter gonfiare le ruote.

Sfortuna vuole che lo stesso meccanico fosse proprietario delle biciclette: le ha riconosciute e ha chiesto agli improvvisati malviventi qualche informazione in più. Presi dal panico, i due hanno cominciato ad agitarsi e a raccontare di averle comprate in stazione a Brescia: a quel punto il proprietario dell’officina ha cominciato a sbraitare, e i giovani se la sono data a gambe.

Sono stati immediatamente avvisati i Carabinieri che, giunti sul posto, hanno dato il via alle ricerche. Dei ladri però, al momento, ancora nessuna traccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento