Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Il dolore per la scomparsa di Katia, giovane mamma uccisa da un tumore

Katia Cassader è stata stroncata da una terribile malattia a soli 43 anni. Lascia il marito Daniele e due figlie di 10 e 14 anni

Una scomparsa prematura che ha addolorato una comunità intera, quella di Katia Cassader. La giovane donna se n’è andata nei giorni scorsi, dopo aver affrontato la malattia con coraggio, avvolta dall’amore del marito Daniele e delle figlie Anna e Viola. L’affetto e gli abbracci non hanno fatto da scudo e nemmeno le terapie sperimentali sono riuscite a sconfiggere quel male spietato, una grave forma di leucemia, che se l’è portata via a soli 43 anni.

Un calvario durato poco più di un anno: dalla terribile diagnosi al decesso sono passati solo 15 mesi. Un dolore e un vuoto immenso quelli lasciati dalla sua prematura scomparsa: tutta Pradalunga, comune della Bergamasca dove la giovane donna viveva, si  è stretta attorno al marito e alle giovani figlie che hanno solo 10 e 14 anni. Chiesa gremita per i funerali che si sono svolti lunedì nella parrocchiale del Comune della Val Seriana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dolore per la scomparsa di Katia, giovane mamma uccisa da un tumore

BresciaToday è in caricamento